Partenza 2012

At the start the year 2016 with the traditional "Festa del Perdono".


logo2016

Get information on the issue in 2016 of the Golden Wheel.


logo2016

Technical News Event, altimetry, roadmap ...

  • Arrivo Gara 2015
    Arrivo Gara 2015
  • Podio Gara 2015
    Podio Gara 2015
  • Zalf Vincitrice alla Ruota D'oro 2015
    Zalf Vincitrice alla Ruota D'oro 2015

Vincenzo Albanese profeta in patria alla Ruota d'Oro

Il valdarnese dell'Hopplà conclude trionfante dopo una lunga fuga

TERRANUOVA BRACCIOLINI (AR) - Vincenzo Albanese dell'Hopplà Petroli Firenze vince in solitaria la 47^ Ruota d'Oro 85° Gran Premio Festa del Perdono. Il valdarnese ha piazzato il colpo vincente negli ultimi cinque chilometri di gara quando si trovava al comando in compagnia di Oliviero Troia del Team Colpack, Michele Corradini della Mastromarco Fc Nibali Sensi, Andrea Vendrame della Zalf Euromobil Desirée Fior e Roman Kustadinchev della Russia. Il gruppo dei cinque uomini al comando era frutto di una lunga fuga partita dopo pochi chilometri di gara e di cui facevano parte anche Troia, Albanese e Kustadinchev, mentre Vendrame e Corradini erano rientrati sulla testa della corsa in vista del passaggio da Cicogna. Per Albanese si tratta di un successo prestigioso che lo lancia definitivamente nel mondo del professionismo, il prossimo anno vestirà la maglia della Bardiani Csf.

CRONACA - La fuga che segna la 47^ Ruota d'Oro 85° Gran Premio Festa del Perdono si forma dopo 15 chilometri di corsa. Al comando si portano Francesco  Castegnaro e Cezary Grodzicki della Palazzago Amaru, Nicola Bagioli della Zalf Euromobil Desirée Fior, Oliviero Troia del Team Colpack, Hugo Pigeon della Chambery Cyclisme, Marco Landi e Vincenzo Albanese dell'Hopplà Petroli Firenze, Roman Kustadinchev e Dmitry Markov della Russia e Simone Guizzetti della Named Sport. Il vantaggio nei confronti del gruppo sale fino al un massimo di tre minuti. 

Nel corso del secondo passaggio da Piantravigne al comando rimangono Kustadinchev, Markov, Albanese, Troia, Bagioli e Grodzicki. Al suono della campana i sei battistrada hanno un vantaggio di 1'20" sul gruppo mentre in vista dello strappo di Cima Monticello il vantaggio scende sotto il minuto. Il primo ad allungare in testa è proprio Albanese che viene però ripreso da Troia e Kustadinchev, mentre dal gruppo si riportano sui battistrada Vendrame e Corradini. A poco più di 5 chilometri dalla conclusione l'attacco vincente di Albanese che riesce a trovare le energie residue per raggiungere il traguardo in solitaria tra due ali di folla.

Ordine di arrivo: 1) Vincenzo Albanese (Hopplà Petroli Firenze) che copre 164km in 3h43'28" alla media di 44,033km/h, 2) Andrea Vendrame (Zalf Euromobil Desirée Fior) a 16", 3) Michele Corradini (Mastromarco Fc Nibali Sensi), 4) Oliviero Troia (Team Colpack), 5) Roman Kustadinchev (Russia) a 19", 6) Alessandro Fedeli (General Store Bottoli) a 27", 7) Aleksandr Riabushenko (Palazzo Amaru), 8) Francesco Romano (Palazzo Amaru), 9) Manuel Ciucci (Mastromarco Fc Nibali Sensi), 10) Hart Tao Geigheghan (Inghilterra).

 

ruotadoro2016-1

Mercoledì si svela la Ruota d'Oro 2016

Provenienti da tutto il mondo le 37 formazioni al via

Alle 21 presso la sala del Consiglio Comunale a Terranuova

TERRANUOVA BRACCIOLINI (AR) - Si terrà mercoledì 21 settembre alle ore 21 presso la sala del Consiglio Comunale di Terranuova Bracciolini, la presentazione della 47^ Ruota d'Oro – 85° Gp Festa del Perdono. La gara, in programma il prossimo 27 settembre con partenza ed arrivo a Terranuova Bracciolini, è inserita nel calendario internazionale dell'UCI e riservata alla categoria under23. L'organizzazione è a cura del Gs Castelfranco in collaborazione con la ProLoco di Terranuova Bracciolini. Mentre fervono i preparativi per il grande evento, il comitato organizzatore ha reso note le 37 formazioni che saranno al via dell'edizione 2016 della classica valdarnese. 

Squadre: Nazionale Russia, Giant Scatto, Amical Vélo Club Aix, Racing Team Gd, AG2R La Mondiale, Zappi's RT, Ringeris Kraft, Dimension Data for Quebeca, Team Color Code- Aquality, Nazionale Great Britain, Big Hunter Seanese, Coppi Gazzera Videa, Aran Cucine, Uc Pistoiese, GFD Altopack Eppela Coppi Lunata, Selle Italia Cieffe-Ursus, Futura Team, Malmantile Cycling Team, Named Sport - Kemo, Hopplà Petroli Firenze, Team Friuli, Marchiol, Team Palazzago Amaru, Team Colpack, Zalf Desiree Fior, General Store Bottoli, Gs Mastromarco, Gs Maltinti Lampadari, Team WSA - Greenlife, Calzaturieri Montegranaro, Sestese Etruria Amore & Vita, Gragnano Sporting Club, Life Team, Fracor, Frigros Cycling Team, Team Mocaiana Acqua & Sapon, Nazionale Monaco.

Video dell'edizione 2015

 Resocondo della Gara

 

  •  Start 
  •  Prev 
  •  Next 
  •  End 

Page 1 of 2

I Nostri Sponsor
Parlano della Ruota D'oro
Tricolore
Go to top